9 dic 2013
antibiotici

Stamattina,navigando per trovare le notizie più interessanti sulla salute, mi sono imbattuta in un articolo del Corriere Salute a dir poco allarmistico riguardo all’abuso dei farmaci antibiotici.

L’articolo riferisce il rischio apocalittico che stiamo correndo abusando di questi farmaci: pare che alcuni batteri stiano diventando resistenti agli antibiotici proprio perchè ormai “abituati”a questi farmaci.Tra qualche anno un’infezione banale potrebbe rivelarsi mortale.

Non sappiamo se questo sia vero o meno, ma vogliamo comunque invitarvi ad un uso responsabile degli antibiotici seguendo poche e semplici regole:

  • NON USARE GLI ANTIBIOTICI IN CASO DI INFLUENZA O RAFFREDDORE (il raffreddore e l’influenza sono manifestazioni causate da virus,non da batteri: gli antibiotici in questi casi sono perfettamente INUTILI).
  • USARE SOLO DIETRO PRESCRIZIONE MEDICA
  • SEGUIRE I TEMPI E I MODI DI SOMMINISTRAZIONE INDICATI DAL MEDICO (qualcuno abbandona la terapia appena nota che i sintomi sono scomparsi: in questo modo si incentiva la farmaco resistenza).
  • Non utilizzare gli antibiotici a scopo preventivo (a volte si pensa che utilizzando gli antibiotici, ad esempio in caso di influenza, si prevengano eventuali complicazioni batteriche. Sbagliato.)

Ecco il link dove trovate l’articolo di cui vi ho parlato.

http://www.corriere.it/salute/13_dicembre_06/fine-vera-antibiotici-d4ccf71e-5e5f-11e3-aee7-1683485977a2.shtml

Condividi

Tags

Lascia un commento