Secondo lo studio “Youth and road safety in Europe 2007” gli incidenti stradali sono la prima causa di morte dei bambini tra i 5 e i 14 anni. Speriamo che nel frattempo le cose siano migliorate e che quel 60% (secono i dati ISTAT/ACI) dei bambini che nel 2011  viaggiavano senza essere stati messi sul seggiolino, oggi salga in auto più sicuro.

Vediamo alcuni consigli utili per la salute dei bimbi in auto.

Intanto è bene ricordare che i bambini sotto l’ 150cm di altezza devono per legge viaggiare sui seggiolini o sugli appositi cuscini-rialzo omologati secondo le norme vigenti.  Il seggiolino andrà scelto in base al peso del bimbo: fino ai nove kg dovrà essere posizionato in senso contrario di marcia sempre con airbag disattivato, oltre sul sedile posteriore preferibilmente nel posto centrale perchè questa posizione protegge anche da eventuali urti laterali.

Mai tenere i bambini in braccio. Neanche per brevi tragitti:la maggior parte degli infortuni avviene in città.

Posizionare il seggiolino in maniera corretta in modo che l’ancoraggio risulti saldo.

Non lasciare mai i bimbi soli in macchina.

Evitate di offrirgli cibo durante il viaggio.

Evitare giochi appuntiti o  metallici che potrebbero diventare dei veri e propri proiettili in caso di frenata.

Evitare palline o  giochini sferici che se lanciati potrebbero andare a bloccare il pedale del freno.

Dare l’ esempio: indossare sempre le cinture di sicurezza insegnerà al bambino la sicurezza e gli farà sembrare più semplice stare sul seggiolino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *